Assegno Nucleo Familiare – Novità’ dal 1° Aprile 2019

Si informano le aziende clienti che, a decorrere dal 1° aprile 2019, i lavoratori dipendenti interessati non dovranno più presentare la richiesta di assegno al nucleo familiare, modello “ANF/DIP o SR16”, al datore di lavoro in modalità cartacea, ma dovranno inviare la richiesta all’ Inps esclusivamente in modalità telematica.
L’invio telematico da parte del lavoratore interessato può avvenire mediante uno dei seguenti canali:

  • WEB, accedendo al servizio on-line dedicato presente nel sito dell’INPS
  • Patronati e intermediari dell’INPS.

Con riferimento alle domande presentate telematicamente dai lavoratori a decorrere dal 1° aprile 2019, saranno messi a disposizione dei datori di lavoro in una specifica utility del Cassetto Previdenziale aziendale gli importi degli ANF spettanti ai lavoratori, calcolati dall’INPS in funzione della composizione del nucleo familiare e dei redditi conseguiti nel periodo di riferimento. Naturalmente, l’attività di consultazione del Cassetto Previdenziale sarà effettuata dal ns. studio.
Per quanto riguarda le domande presentate in modalità cartacea entro il 31 marzo 2019, i datori di lavoro erogheranno le prestazioni di ANF secondo le consuete modalità.
Alleghiamo una comunicazione da affiggere in bacheca per informare i lavoratori di questa importante novità.
 
COMUNICAZIONE DA AFFIGGERE IN BACHECA
ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE – NOVITA’ DAL 1° APRILE 2019
SI INFORMANO I DIPENDENTI INTERESSATI CHE, A DECORRERE DAL 1° APRILE 2019, NON DOVRANNO PIU’ PRESENTARE IL MODELLO “ANF/DIP O SR16” CARTACEO ALLO SCRIVENTE DATORE DI LAVORO, MA DOVRANNO INVIARE LA RICHIESTA DI ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE ALL’ INPS ESCLUSIVAMENTE IN MODALITA’ TELEMATICA.
L’INVIO TELEMATICO DA PARTE DEL LAVORATORE INTERESSATO POTRA’ AVVENIRE MEDIANTE UNO DEI SEGUENTI CANALI:

  • WEB, accedendo al servizio on-line dedicato presente nel sito dell’INPS, mediante PIN dispositivo, identità SPID almeno di livello 2 oppure CNS;
  • Patronati e intermediari dell’INPS, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

SI TENGA PRESENTE DI QUESTA NUOVA MODALITA’ DI PRESENTAZIONE
DELLA DOMANDA ANF IN VISTA DELLA PROSSIMA DECORRENZA DELLE DOMANDE ANF DAL 01/07/2019