Adempimenti Inail in caso di utilizzo di "riders"

L’INAIL ha fornito istruzioni operative riguardo l’obbligo assicurativo per i lavoratori autonomi che svolgono attività di consegna di beni per conto altrui, in ambito urbano e con l’ausilio di velocipedi o veicoli a motore, attraverso piattaforme anche digitali (c.d. riders).
Ai fini dell’assicurazione obbligatoria, il committente che utilizza i ciclofattorini attraverso le piattaforme digitali è tenuto a tutti gli adempimenti del datore di lavoro previsti dal DPR n. 1124/1965.