Certificazione di regolarità negli appalti ( Durc fiscale )

L’Agenzia delle Entrate ha approvato il nuovo CERTIFICATO DI REGOLARITA’ FISCALE (c.d. DURC fiscale) con il quale è possibile non applicare la disciplina prevista dall’ art. 4 del D.L. n. 124/2019 in tema di nuovi adempimenti a carico dei committenti e appaltatori.
Il certificato è messo a disposizione dell’impresa appaltatrice o di un suo delegato presso l’ufficio territoriale competente in base al domicilio fiscale dell’impresa a partire dal terzo giorno lavorativo di ogni mese.
La certificazione ha una validità di quattro mesi dalla data del rilascio.