Contributo San.in.Veneto per acquisto materiale sanitario Covid-19

La presente per informarvi che Sani.in.Veneto  (fondo di assistenza sanitaria integrativa regionale per i lavoratori dell’artigianato), al quale sono iscritti i vostri dipendenti, ha deliberato il rimborso parziale alle aziende delle spese sostenute dal 17/03/2020 al 31/12/2020 per l’acquisto dei seguenti materiali sanitari atti ad evitare il contagio dal Covid-19:
– mascherine protettive delle vie respiratorie (chirurgiche o ffp2 o ffp3)
– guanti di protezione
– occhiali o visiere protettive
– disinfettanti, gel igienizzanti, altri detergenti adatti al Covid-19
– termometri a distanza e/o monouso e/o altri idonei.
La modulistica per l’inoltro della domanda si trova nel sito saninveneto.it.
Lo Studio, previa compilazione di apposita delega inserita nella domanda di rimborso, è disponibile a compilare e presentare a Confartigianato il modulo di rimborso.
In tal caso, l’azienda dovrà fornirci le fatture di acquisto del materiale, nonché comunicarci le coordinate bancarie su cui Sani.in.Veneto effettuerà il rimborso.
Il costo della pratica va da un minimo di 30 euro ad un massimo di 50 euro, parametrato sull’importo del rimborso.