Differimento al 1 gennaio 2023 la nuova comunicazione di lavoro agile

Il Ministero del Lavoro con notizia del 24 novembre 2022 comunica che al fine di garantire a tutti i soggetti obbligati la possibilità di adeguarsi alle nuove modalità telematiche previste dal Decreto Ministeriale n. 149 del 22 agosto 2022, il termine per l’adempimento inizialmente fissato per il 1 dicembre 2022 è stato differito al 1 gennaio 2023.
Dal 15 dicembre 2022 sarà disponibile una modalità alternativa per l’invio massivo delle comunicazioni di lavoro agile, allegando un foglio Excel, in modo da rendere più veloce la procedura.
Fonte Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali