Emergenza Coronavirus: incremento dei permessi Legge 104

Ai lavoratori dipendenti del settore privato, che assistono una persona con handicap in situazione di gravità e a quelli a cui è stata riconosciuta una disabilità grave spettano, complessivamente per i mesi di marzo e aprile 2020, 18 giorni di permesso retribuito coperti da contribuzione figurativa, così articolati:

  • 3 giorni di permesso (ordinari) per il mese di marzo 2020;
  • 3 giorni di permesso (ordinari) per il mese di aprile 2020;
  • ulteriori 12 giornate (introdotte dal “Decreto Cura Italia”), da fruire nell’arco dei predetti due mesi (marzo e aprile 2020).

L’INPS ha fornito le istruzioni operative per l’utilizzo di tali giornate.
Fonti
DL n. 18 del 17 marzo 2020, art. 24
INPS, Messaggio n. 1281/2020 e Circolare n. 45/2020