Fondo per l'esonero contributivo – Lavoratori autonomi e professionisti – Novità della L. 178/2020 (legge di bilancio 2021) – Versamento della prima rata artigiani e commercianti – Differimento (messaggio INPS 13.5.2021 n. 1911)

Con il messaggio 13.5.2021 n. 1911, facendo seguito al nulla osta del Ministero del Lavoro, l’INPS ha reso noto il differimento al 20.8.2021 del termine di pagamento della 1° rata dei contributi minimi dovuti, per l’anno 2021, dagli iscritti alle Gestioni speciali degli artigiani e degli esercenti attività commerciali, la cui scadenza originaria era fissata per il 17.5.2021.
Ciò in attesa che venga definito l’iter di pubblicazione del decreto attuativo dell’esonero dei lavoratori autonomi e dei professionisti introdotto dall’art. 1 co. 20 ss. della L. 178/2020 (legge di bilancio 2020).
Fonte Eutekene.info