Novità del DL 157/2020 (DL “Ristori-quater”) – FAQ Agenzia delle Entrate-Riscossione 4.12.2020

In seguito al DL 157/2020, insieme all’ordinaria rateazione dell’art. 19 del DPR 602/73, coesisterà, per un certo periodo di tempo, una “parallela” forma di dilazione più favorevole per i contribuenti.
Infatti, per le istanze richieste dal 30.11.2020 al 31.12.2021, sino a 100.000,00 euro non va dimostrata la temporanea difficoltà finanziaria, e si decade con il mancato pagamento di dieci rate anche non consecutive.
Poi, per le rateazioni decadute all’8.3.2020, se si fa domanda entro il 31.12.2021 è possibile essere riammessi senza dover pagate tutte le rate insolute.
 Fonte Eutekne.info