Oggetto: domanda di riduzione del tasso Inail per gli interventi migliorativi della sicurezza sul lavoro – Modello OT23

È disponibile sul portale dell’Istituto il modello OT23, che sostituisce i precedenti modelli OT24 e OT20 ed è utilizzabile dalle aziende fino al 29 febbraio 2020.
Possono presentare domanda i datori di lavoro, in regola con i versamenti contributivi e assicurativi e con gli obblighi previsti dalla normativa sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro che nell’anno 2019 abbiano realizzato interventi migliorativi delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, che vadano oltre le disposizioni minime di legge previste in materia di prevenzione degli infortuni e di igiene nei luoghi di lavoro (D.P.R. 1124/1965 e D.lgs. 81/2008).
Gli interventi migliorativi sono divisi in 5 sezioni:
A. INTERVENTI DI CARATTERE GENERALE
Gli interventi che danno diritto alla riduzione del premio sono rimasti invariati rispetto all’OT24 2019
B. INTERVENTI DI CARATTERE GENERALE ISPIRATI ALLA RESPONSABILITÀ SOCIALE
Aggiunti i punti B3, B4 e B14, con novità per il settore delle costruzioni.
C. INTERVENTI TRASVERSALI
Le novità riguardano l’introduzione di 3 nuovi interventi migliorativi (C17, C18 e C19), riferiti al reinserimento di personale disabile, al trasporto notturno ed alla protezione contro il rischio rapine.
D.INTERVENTI SETTORIALI GENERICI
Rimasti pressoché invariati.
E. INTERVENTI SETTORIALI
La novità riguarda l’aggiunta dell’intervento E-24 – Interventi per la prevenzione del rumore: l’azienda ha insonorizzato uno o più ambienti di lavoro.
La riduzione del tasso viene riconosciuta alle aziende a seconda dell’anzianità e attribuito unicamente in regolazione:

  • con anzianità inferiore al biennio di attività, uno sconto fisso dell’8% sul tasso medio di tariffa;
  • con anzianità superiore al biennio, uno sconto fisso in base al numero di lavoratori anno impiegati come di seguito indicato:
  • 28% fino a 10 Lavoratori Anno;
  • 18% da 11 a 50 Lavoratori Anno;
  • 10% da 51 a 200 Lavoratori Anno;
  • 5% oltre 200 Lavoratori Anno.

  
Precisiamo che per la valutazione degli interventi migliorativi effettuati dall’azienda e per la preparazione della stessa documentazione probatoria è necessario un esame congiunto con il professionista che segue l’azienda in materia di sicurezza sul lavoro.
Nel sito INAIL è stato pubblicato un tutorial per la corretta compilazione del modello.
Lo Studio rimane a disposizione per fornire su richiesta la relativa guida alla compilazione del modello e presentare il modello OT23 telematicamente.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Distinti saluti.
CTR