Pubblicazione bando “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” DGR NR. 1010 del 12 luglio 2019


Con la presente si informa che la Regione Veneto avvalendosi delle risorse economiche stanziate dal Fondo Sociale Europeo ha avviato un’iniziativa con l’obiettivo di favorire lo sviluppo economico attraverso una maggiore competitività delle imprese e, dall’altra di valorizzare il capitale umano, attraverso l’aggiornamento continuo delle competenze e delle conoscenze strettamente legate ai fabbisogni specifici delle nostre realtà territoriali e del processo di ibridazione del lavoro.
L’iniziativa, quindi, intende sostenere tutte quelle attività di formazione in grado di contribuire all’aumento della competitività dell’intero sistema socio-economico regionale e volte a rendere l’impresa sempre più:
– lean, per mirare all’abbattimento degli sprechi per creare processi standardizzati;
– smart, in ottica di trasformazioni digitali 4.0;
– organizzata, grazie all’utilizzo di strumenti quali la pianificazione e il controllo di gestione (meccanismooperativo volto ad orientare la gestione aziendale e il controllo di costi e margini attraverso la misurazione di appositi indicatori), il marketing strategico (l’applicazione del metodo scientifico al mondo del marketing che permette di disegnare una strategia aziendale attraverso l’analisi di dati certi e misurabili ottenuti grazie allo studio del mercato e della concorrenza);
– globale e competitiva a livello internazionale, attraverso percorsi formativi di orientamento e supporto all’internazionalizzazione e di implementazione di adeguate competenze specialistiche (lingue e fiscalità) per competere sui mercati internazionali;
– consapevole, responsabile e sostenibile.
 Le attività progettuali sono rivolte alle seguenti tipologie di destinatari:
− lavoratori occupati presso imprese operanti in unità localizzate sul territorio regionale con modalità contrattuali previste dalla normativa vigente;
− titolari d’impresa, coadiuvanti d’impresa;
− liberi professionisti e lavoratori autonomi.
 I progetti, di durata non superiore a 12 mesi, devono rispondere ai bisogni delle imprese in relazione alle tematiche evidenziate e potranno essere di due tipi:
Progetti MONOAZIENDALI – presentati dall’azienda stessa o da un organismo di formazione su specifico mandato dalla singola impresa;
Progetti PLURIAZIENDALI – presentati dagli enti accreditati per la formazione continua e relativi ai fabbisogni di più imprese, appartenenti allo stesso settore o alla stessa filiera.
I progetti dovranno essere presentati telematicamente tramite l’applicativo SIU – Sistema Informativo Unificato entro il 15 ottobre 2019.
Riportiamo di seguito i contenuti del progetto pluriaziendale “MADE IN VENETO” promosso dall’Ente Bilaterale Veneto FVG.
PROGETTO PLURIAZIENDALE EBV

Il progetto pluriaziendale “MADE IN VENETO” coinvolge aziende di commercio/servizi e produzione localizzate nella regione Veneto. Il progetto intende offrire formazione, consulenza e supporto nel tema della Valorizzazione delle tipicità del commercio locale Veneto e innovazione aziendale in un’ottica GLOBALE attraverso lo sviluppo di alcune competenze tecnico specialistiche nell’ambito del marketing strategico, gestione e controllo, valorizzazione del prodotto, nuovi mercati sia dal punto di vista geografico, sia dal punto di vista di opportunità che si aprono con le nuove tecnologie.
Alcune attività previste:

  • Organizzazione aziendale (Lean Organisation): lotta agli sprechi, budget, organizzazione del personale (16 ore)
  • Valorizzazione del Prodotto (Marketing): tecniche di vendita e psicologia del cliente (12 ore)
  • Commercio elettronico (Web Commerce): geolocalizzazione, motori di ricerca e vendite sul web (16 ore)
  • Inglese Commerciale (Trade English): linguaggio tecnico di settore -parlato- al telefono e -scritto- al computer (24 ore)
  • Commercio estero (Import-Export): ricerca di nuovi mercati o consolidamento del mercato esistente (12 ore)

Quando partiranno le attività formative:
Gennaio 2020
Come si aderisce?
E’ necessario compilare un apposito modello di adesione al progetto ed lo stesso all’ente bilaterale entro e non oltre 12 ottobre 2019.
Fonte Progetto Made in Veneto
https://www.ebvenetofvg.it/it/