Tasso di interesse legale – Riduzione allo 0,05% dall'1.1.2019 (DM 12.12.2019)

Il DM 12.12.2019 modifica il tasso di interesse legale di cui all’art. 1284 c.c., abbassandolo dall’attuale 0,8% allo 0,05% in ragione d’anno, a partire dall’1.1.2020.
Tra le diverse conseguenze sul piano fiscale che la variazione comporta, si segnala la diminuzione degli importi dovuti in caso di ravvedimento operoso ai sensi dell’art. 13 del DLgs. 472/97. In questo caso, infatti, il tasso legale da applicare è quello in vigore nei singoli periodi, secondo un criterio di pro rata temporis, ed è, quindi, pari allo 0,8% fino al 31.12.2019 e allo 0,05% dall’1.1.2020 fino al giorno di versamento compreso.
(Fonte Eutekne.it)